LogoColore

LogoColore

Contributi a fondo perduto Artigiani dell'entroterra ed "Artigiani in Liguria"

CONTRIBUTI PER LE BOTTEGHE ARTIGIANE DELL'ENTROTERRA E PER LE IMPRESE ADERENTI AL MARCHIO ARTIGIANI IN LIGURIA

Regione Liguria

 

La Regione Liguria, con delibera del 20 settembre 2016, ha stanziato un milione di euro a favore delle imprese dell'entroterra che svolgono la loro attività in uno dei 125 comuni non costieri individuati (elenco all'ultima pagina dell'allegato) ed alle imprese artigiane che aderiscono al marchio Artigiani in Liguria.

 

Il provvedimento concede un contributo a fondo perduto del 30% (con un massimo di € 10.000,00) a favore delle Imprese che abbiano ottenuto un finanziamento finalizzato a sostenere spese relative all'acquisto di MACCHINARI, ARREDI, ATTREZZATURE, AUTOMEZZI AZIENDALI (esclusi i mezzi degli autotrasportatori) compresi gli acquisti già effettuati negli ultimi 12 mesi e quelli da concludere entro 6 mesi dalla data di richiesta del contributo.

Sullo stesso finanziamento l'impresa beneficerà anche delle agevolazioni in conto interessi e del contributo sul costo della Garanzia CONFART.

 

Sono ammissibili le spese relative all’acquisto 

 

Gli uffici di CONFART sono a disposizione per chiarimenti 

(fonte)